19/11/2018 | Social Media

Facebook – Ora i brand dovranno darsi da fare

Facebook e la ribalta nel Network Marketing


A gennaio il signor Zuckemberg esordiva in un articolo asserendo al fatto che l’algoritmo di Facebook andasse in contro ad un cambimento notevole, cambiamento che piazzava la sezione delle news feed, seguendo un approccio prioritario rispetto a “amici, famiglia e gruppi”.
Questo comporterà, da parte delle aziende pubblicitarie un impiego di forze maggiori per la ribalta del proprio brand.
Cosa conta dunque per spiccare nelle pagine di Facebook? Le aziende atraverso delle interazioni significative, potranno raggiungere ancora la loro adudience.

qual’è la cosa che più servirà per contribuire ad un’aumento della visibilità sul social?

Sicuramente come asserisce Zuckenberg l’interazioni significative saranno I commenti.
Non a caso in un articolo il boss della piattaforma ha annunciato che “Le Pagine i cui post generalmente non ricevono reazioni o commenti da parte degli utenti potrebbero vedere la maggiore diminuzione in termini di reach. Le Pagine i cui post generano più conversazioni tra amici vedranno invece effetti minori.”.
Da qui se ne deduce che I brand come tattica da utilizzare dovranno svilluppare contenuti tramite I quali sarà d’obbligo instaurare tra gli utenti vere e proprie conversazioni.Abolito, quindi, anche il concetto dell’ engagement Bait, citiamo urteriolmente : ”utilizzare l’Engagement Bait per provocare i commenti degli utenti sui post non rappresenta un’interazione significativa, e continueremo a penalizzare questi contenuti nel News Feed”.

featured-image

Ma in sintesi quale sarà il metodo preferito da Facebook per ottenere engamgement alti?

I video live! non a caso I queste tipologie di content media ottengono una media di interazioni pari sei volte a quella dei video standard, tenendo poi sempre presente che I gruppi di Facebook si basano sull’engagement del pubblico.
Sarà sempre un tattica di marketing vincente quella di continuare ad utilizzarli per il favorire della crescita di un brand.
Berni Davide, 19/11/2018

Ceo Facebook


 

Contattaci

Siamo in tutta Italia

X

Lasciaci un messaggio